Ottobre 29, 2021

A partire dal 1° novembre, i viaggiatori diretti in Cile non saranno più messi in quarantena all’arrivo.


A partire dal 1° novembre, i viaggiatori diretti in Cile non dovranno più essere messi in quarantena all'arrivo.

Lo avevamo annunciato in questo articolo, ma adesso è ufficiale.

Inizialmente, quando il paese si è aperto ai visitatori completamente vaccinati, era in vigore un protocollo di quarantena di 5 giorni, tuttavia, il requisito verrà revocato la prossima settimana, ha confermato l'ente del turismo del Cile.

"Il Cile ha accolto viaggiatori da tutto il mondo lo scorso 1 ottobre, dopo oltre un anno e mezzo di chiusura delle frontiere e restrizioni. Da allora, le autorità governative hanno aggiornato il Piano per i confini protetti perché il Paese ha registrato tassi di infezione da COVID-19 molto bassi", ha affermato l'ente del turismo in una dichiarazione condivisa.. "A partire dal 1 novembre, il periodo di isolamento di 5 giorni precedentemente annunciato non è più obbligatorio;

I viaggiatori che sono completamente vaccinati e convalidano il loro stato di vaccinazione prima del viaggio, oltre a sostenere un test PCR COVID-19 in Cile che presenta risultati negativi, possono viaggiare in tutto il Paese senza quarantena”.

Il Cile sta adottando un approccio multistrato alla riapertura in mezzo alla pandemia di coronavirus in corso.

Oltre alla vaccinazione e alla quarantena, il Paese richiederà ai viaggiatori stranieri di risultare negativi per COVID-19 entro 72 ore dalla loro visita.

I visitatori stranieri dovranno anche compilare un questionario medico, acquistare un'assicurazione di viaggio con una copertura minima di $ 30.000 e tenersi in contatto con i funzionari governativi per 14 giorni.

Il Cile ha chiuso due volte i suoi confini durante la pandemia, la prima nel marzo 2020. Ha riaperto a fine novembre prima di richiudersi nell'aprile 2021, poiché le nuove varianti emergenti in tutto il mondo hanno spinto i paesi a ripensare alle loro politiche.

L'ultima riapertura del Cile arriva quando il governo riferisce che quasi l'88% della popolazione del paese è stata vaccinata contro il COVID-19. Secondo l'Organizzazione mondiale della sanità, il volume di nuovi casi di COVID-19 nel paese è in costante calo da giugno.

La riapertura del paese in Novembre arriva giusto in tempo per la stagione estiva del Sud America, un periodo popolare per visitare la Patagonia cilena e la Terra del Fuoco. 

Scegli la sicurezza ed affidati ad un professionista

Ecco dove trovare i VIAGGI COVID FREE

Rimani Aggiornato sul tuo paese preferito

 Notizie In tempo reale 

dal paese selezionato

Per viaggiare devi essere assistito da un professionista,  Ecco dove lo puoi trovare 

01
Seleziona la località ed il raggio

Nel campo "inserisci località o Cap" digita il nome della città o località ed imposta il chilometraggio entro cui vuoi trovare l'agenzia od il professionista. Per avere un risultato ancora più preciso usa il CAP nel caso ti trovassi in grandi città

02
Seleziona il tuo interlocutore preferito

Vuoi parlare con un'agenzia di viaggi? Seleziona Agenzia Viaggi. Cerchi un rapporto più innovativo? Seleziona Travel Planner. Desideri interloquire con l'organizzatore? Seleziona Tour Operator. Puoi scegliere il rapporto che più si adatta alla tua personalità

03
Fatto! Hai trovato ciò che cercavi

I risultati appariranno sulla mappa e sotto di essa. Ti basterà cliccare sul nome per accedere ai dettagli e metterti in contatto diretto. Se navighi da cellulare potrai chiamare con un click, oppure raggiungere il professionista grazie alle indicazioni stradali.

(Multiple)
+
Trova Entro

Show My Location

Sei Un Professionista Del Turismo? registrarti gratuitamente ed accedi a migliaia di potenziali clienti.