Dicembre 21, 2021

La Thailandia segnala il primo caso Omicron locale, e ripristina la quarantena


Viaggi in Thailandia sospesi


La Thailandia ha deciso oggi di reimporre immediatamente una quarantena obbligatoria per i visitatori e di sospendere lo schema "test-and-go" per gli arrivi dei turisti completamente vaccinati a causa delle crescenti preoccupazioni sulla variante omicron del coronavirus.


Il portavoce del governo Thanakorn Wangboonkongchana ha anche annunciato la sospensione dei programmi "sandbox" che consentono ai visitatori di rimanere e spostarsi in luoghi specifici, ad eccezione dell'isola turistica di Phuket, dove rimane in vigore.

"Non si tratta di chiudere ai turisti ma di sospendere temporaneamente gli arrivi", ha detto. 

La decisione sarà rivista il 4 gennaio.

Le circa 200.000 persone che si sono registrate per il programma "test-and-go", noto come Thailand Pass, ma non sono ancora entrate in Thailandia, potranno venire.

Saranno sottoposti a un test di coronavirus all'arrivo e un secondo test sette giorni dopo a spese del governo.

Il primo ministro Prayuth Chan-ocha ha affermato che la Thailandia non accetterà nuove domande per il programma "test-and-go".

“Oggi non accettiamo più più domande per i viaggiatori. Nessuna nuova domanda", ha detto ai giornalisti. “Abbiamo circa 200.000 viaggiatori che si sono già registrati. Non si applicano altre restrizioni per queste persone, ma dovremo seguirle".

Ha aggiunto che "da ora, quando si entra, si torna al vecchio sistema di quarantena".

La decisione è arrivata dopo che la Thailandia ha registrato il suo primo caso di trasmissione domestica della variante omicron la scorsa settimana, quando un residente di ritorno è risultato negativo all'arrivo, ma in seguito è risultato positivo e ha infettato i membri della sua famiglia.

I pochi altri casi positivi sono stati tutti catturati dopo i test all'arrivo e messi in quarantena.

La Thailandia e altri paesi del sud-est asiatico hanno allentato le restrizioni all'ingresso per i viaggiatori completamente vaccinati a novembre nel tentativo di rilanciare il turismo, una delle principali fonti di reddito che è crollata con l'inizio della pandemia. Ma ad eccezione della Thailandia, pochi sono riusciti ad  attirare il ritorno dei visitatori stranieri a causa dei complessi requisiti di ingresso.

Scegli la sicurezza ed affidati ad un professionista

Ecco dove trovare i VIAGGI COVID FREE

Rimani Aggiornato sul tuo paese preferito

 Notizie In tempo reale 

dal paese selezionato

Per viaggiare devi essere assistito da un professionista,  Ecco dove lo puoi trovare 

01
Seleziona la località ed il raggio

Nel campo "inserisci località o Cap" digita il nome della città o località ed imposta il chilometraggio entro cui vuoi trovare l'agenzia od il professionista. Per avere un risultato ancora più preciso usa il CAP nel caso ti trovassi in grandi città

02
Seleziona il tuo interlocutore preferito

Vuoi parlare con un'agenzia di viaggi? Seleziona Agenzia Viaggi. Cerchi un rapporto più innovativo? Seleziona Travel Planner. Desideri interloquire con l'organizzatore? Seleziona Tour Operator. Puoi scegliere il rapporto che più si adatta alla tua personalità

03
Fatto! Hai trovato ciò che cercavi

I risultati appariranno sulla mappa e sotto di essa. Ti basterà cliccare sul nome per accedere ai dettagli e metterti in contatto diretto. Se navighi da cellulare potrai chiamare con un click, oppure raggiungere il professionista grazie alle indicazioni stradali.

(Multiple)
+
Trova Entro

Show My Location

Sei Un Professionista Del Turismo? registrarti gratuitamente ed accedi a migliaia di potenziali clienti.